no-alla-violenze-sulle-donne-19-11-16

Anche la Stadium dice NO alla violenza di genere

Il 25 novembre sarà la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Anche gli atleti della Stadium insieme alle altre società sportive mirandolesi dicono No alla violenza di genere. Di seguito il testo del comunicato letto prima dell’inizio della gara:

“Il 25 Novembre sarà la Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.

In questa occasione noi atlete e atleti delle società sportive mirandolesi diciamo NO alla violenza di genere e ci impegniamo a contrastare un fenomeno che anche in Italia ha assunto una diffusione inaccettabile.

Crediamo fermamente nel valore educativo e formativo dello sport e con il nostro esempio ci impegniamo a instaurare modelli positivi di relazione tra i sessi.

Alle istituzioni, agli enti, alle società sportive, alle atlete e agli atleti, alle tifose e ai tifosi, a tutti coloro che amano lo sport chiediamo:

  • di attivare ogni strumento per prevenire e contrastare il fenomeno della violenza di genere;
  • di favorire un cambiamento della mentalità delle persone, eliminando stereotipi e immagini degradanti del genere femminile;
  • di rompere il silenzio e non restare indifferenti di fronte a episodi o situazioni di cui veniamo a conoscenza;
  • di rifiutare ogni forma di aggressione verbale, fisica e psicologica nelle proprie relazioni interpersonali;
  • di imparare ad agire secondo modelli positivi, nel rispetto della dignità di tutte le persone e della convivenza civile.

È una partita importante. Vinciamola insieme.

Grazie”